ARPA Top Secret

Che ci sarà mai scritto in quel parere di così delicato per cui il Comune lo mantiene segretato? Sta diventando un caso il parere espresso dall'ARPA, e trasmesso al Comune e alla Provincia, sul Piano Particolareggiato di via Aristotele. Malgrado la procedura sia pubblica, e preveda tempo fino al 28 febbraio per esprimere osservazioni da parte dei cittadini, tra i documenti che vengono forniti a chi fa accesso agli atti manca proprio il parere dell'ARPA. Un atto non secondario nell'analisi del progetto, visto anche l'area particolarmente delicata su cui si vorrebbe costruire. Il fatto è ancora più significativo se si registrano le ben 2 interviste rilasciate dal direttore dell'ARPA a due quotidiani locali, in cui lo stesso evidenzia criticità in una forma non certo usuale.

E quindi, quanto dovremo aspettare per scoprire cosa dice il documento top secret? Noi avanziamo ancora la nostra richiesta, che il Comune quanto prima renda la documentazione disponibile sul proprio sito, in nome di una trasparenza non di facciata ma sostanziale.
Comments